alg

Saluti da...con bellezza locale

installazione | 42 cartoline originali (viaggiate/non viaggiate ) (14,8x10,3cm ciascuna cartolina) | copia unica  |  2018

© all rights reserved | 2018 | Antonio La Grotta

(placeholder)

SALUTI DA..con bellezza locale è una ricerca condotta sul paesaggio costiero, balneare italiano e sulla sua rappresentazione stereotipata attraverso una serie di cartoline degli anni 70/80.



La cartolina postale illustrata è lo specchio degli usi e costumi dei vari paesi in cui è stata pubblicata, ma è anche il riflesso della morale di un'epoca.

Nata come efficace e sintetico strumento di comunicazione, la cartolina illustrata è andata ben oltre.

È stata lei a veicolare a lungo importanti ricordi di viaggio, la spensieratezza delle vacanze, affettuosi scambi di auguri così come i messaggi subliminali di accattivanti immagini pubblicitarie.

Questo  semplice e fino a pochi anni fa diffusissimo strumento di comunicazione, doveva assolvere sostanzialmente a due funzioni.

Per chi la produceva, la cartolina doveva rappresentare gli aspetti più gradevoli di un determinato paesaggio (urbano o “naturale”), quelli ritenuti più comunicabili, più “esportabili” e al contempo più caratterizzanti,  vale a dire quelli che contraddistinguono un luogo e lo rendono immediatamente riconoscibile, quelli per cui “vale la pena mettersi in viaggio” e visitare un posto.

Per chi la acquistava, per spedirla o per conservarla come souvenir di un viaggio, la cartolina rappresentava la testimonianza della visita di un determinato luogo e al contempo si proponeva di suscitare in chi la riceveva l'impressione e l'ammirazione per qualcosa “degno di essere visto”.


La cartolina ha interpretato un ruolo da protagonista nella storia della fotografia di paesaggio.

La fortuna della cartolina fotografica sta non solo nella possibilità di portare con sé un ricordo del viaggio, ma ancor più, quando la si spedisce, di consentire ad altri quell'esperienza rappresentante che caratterizzerà poi tutto il documentarismo geografico, di viaggio e di esplorazione: “vedere l'immagine del mondo” anche senza viaggiare e poter inviare tale immagine in tutto il mondo.

“Il solo viaggio possibile sembra essere ormai all'interno dei segni, delle immagini: nella distruzione dell'esperienza diretta.” Luigi Ghirri

Un paesaggio può configurarsi diversamente nella percezione di ciascuno, anche per quanto riguarda il rapporto figura-sfondo.

L'occhio passa agevolmente dalla figura allo sfondo, l'attenzione è cangiante, soffermandosi sull'una non dimentica mai l'altro; l'una esiste in funzione dell'altro e viceversa e tuttavia, in tale complementarietà, cambia il valore assegnato a una singola parte della configurazione (in questo caso del paesaggio), rispetto al tutto.

La figura, una donna nuda, diventa in tal modo centro attrattore dello sguardo e organizzatore dello spazio e in qualche modo censura il paesaggio stesso.

L'identità di un luogo, definita da una parte come qualità differenziante, dall'altra come processo che accomuna alcuni attori (ad esempio gli abitanti di un luogo), piuttosto che l'insieme di caratteristiche comuni, viene a cancellarsi con un semplice copia e incolla, di una donna nuda, ripetuta, trasformando così tutti i luoghi in un luogo unico, collettivo,  sempre uguale. La percezione del paesaggio, così come la sua rappresentazione iconografica, che dovrebbe avere una caratterizzazione  soggettiva, che si concretizza non solo nell'attribuzione individuale di significato e di valore a ciò che viene percepito ma anche nelle scelte correlate, consapevoli o no, di strutturazione figura-sfondo e di selezione/inquadratura di ciò che sta davanti ai nostri occhi, diventa stereotipata.


Tag di ricerca delle cartoline : nudo /  nudi / culo / sedere / seni /  femme /  nude girl / woman / frau /  erotic / erotik  / bellezza locale / tette prosperose / pin up / pinup / seno scoperto/  nus  / sein nu /  ragazza / chica / breast  / sex  / donna / saluti da / pussy / topless /  bionda / donnina / naked woman / sexy pose / ragazza nuda  sulla spiaggia / tette meravigliose / saluti da